LIBRI DI TESTO - Richiesta del contributo - Scadenza 23 ottobre 2017


destinatari dei contributi sono:

  • studenti residenti e frequentanti le scuole nella regione Emilia-Romagna, secondarie di I e II grado, statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale;
  • studenti frequentanti scuole dell'Emilia-Romagna e residenti in altre Regioni che erogano il beneficio secondo il criterio "della scuola frequentata". In questo caso competente all'erogazione del beneficio è il Comune sul cui territorio si trova la scuola frequentata dallo studente;

che hanno valore ISEE 2017 riferito al nucleo famigliare di appartenenza dello studente pari o inferiore a euro 10.632,94.

Le raccomandazioni alle famiglie sono:

-  attivarsi per il rilascio dell'attestazione ISEE 2017* in quanto viene richiesto il requisito economico (soglia ISEE di 10.632,94 euro);

*L’ISEE o Indicatore della Situazione Economica Equivalente delle famiglie viene calcolato secondo criteri unificati a livello nazionale e per calcolarlo gratuitamente ci si può: a) rivolgere ai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.) autorizzati, al Comune di residenza, alle sedi INPS presenti nel territorio; b) collegare al sito INPS – “Servizi on line”, compilare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.) on line.

-  conservare la documentazione di spesa relativa all'acquisto dei libri di testo;

-  avere disponibilità di un indirizzo e-mail e di un numero di cellulare nazionale.

Da quest’anno si potrà usufruire della collaborazione dei CAF convenzionati per presentare direttamente la domanda. L’elenco aggiornato dei CAF sarà pubblicato sulla pagina di accesso all’applicativo  all’indirizzo https://scuola.er-go.it/

 

Per saperne di più visita la pagina web dell'ER: clicca qui